domenica 14 agosto 2011

Google+ Games: i social game arrivano sulla piattaforma di Google+


Google+ sbarca nel mondo dei social game con Angry Birds, Sudoku, Bejeweled e Poker Zynga. Ciò significa che Facebook non è più l’unica piattaforma alla quale si dedicava l’azienda produttrice di alcuni tra i maggiori successi di giochi online. Ma Google offrirà agli sviluppatori alcuni vantaggi che Facebook finora ha messo da parte. Tra questi la possibilità di avere percentuali di guadagno maggiori e codici di sviluppo aperti ai miglioramenti degli utenti. Lo stesso Vic Gundotra, vice presidente dell'engineering group di Google ha tenuto a precisare, senza mai nominare Facebook, le differenze tra la piattaforma di videogame che nascerà su Google e il resto del Web.


"Giocare è un ottimo modo per noi di trascorrere del tempo con altri (e un po' di sana concorrenza non fa mai male a nessuno). Oggi stiamo aggiungendo i giochi a Google +. Con il progetto di Google + , vogliamo portare a condividere le sfumature e la ricchezza della vita reale sul web. Ma la condivisione è qualcosa di più di una semplice conversazione. Le esperienze che viviamo insieme sono altrettanto importanti per le nostre relazioni. Vogliamo rendere il gioco online altrettanto divertente, e altrettanto significativo, come giocare nella vita reale.I giochi in Google + ci sono quando li volete e vanno via quando non", scrive Vic Gundotra in un post sul blog di Google.


Google+ Giochi però non è ancora pronta, nonostante un’icona, per gli utenti statunitensi, sia stata visualizzata per qualche giorno sulla barra del social network, avvertendo che sta arrivando. Una volta lanciati i giochi non saranno visibili a tutti ma solo alle cerchie scelte dall’utente. Questi troveranno uno spazio in una colonna apposita accanto a quella dello stream con gli aggiornamenti di tutti gli account che si seguono. Se non si è interessati ai giochi, sarà facile ignorarli. Il flusso continuerà ad incentrarsi sulle conversazioni con gli altri utenti. Se si è uno sviluppatore interessato a costruire giochi per Google +, è possibile saperne di più sul nuovo blog degli sviluppatori di Google + .

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...