mercoledì 17 agosto 2011

Google annuncia l'acquisto di Motorola Mobility per 12,5 mld dollari


Google ha annunciato l'acquisto di Motorola Mobility Holdings per 12,5 miliardi di dollari in contanti. Il più importante accordo di sempre da parte di Google, rappresenta un tentativo da parte dell'azienda di garantirsi un'assicurazione contro gli attacchi legali sempre più aggressivi di rivali come Apple. Si tratta della mossa piu' audace da quando Larry Page ha assunto la carica di Ceo. 

L'accordo, che consolida la collaborazione tra Google e Motorola (gia' oggi Motorola produce smart-phone che utilizzano il sistema operativo Android), mette nelle mani del gigante di Internet piu' di 17.000 brevetti, rendendo la societa' piu' competitiva nei confronti di Apple e del suo iPhone. Larry Page, CEO di Google, ha dichiarato: 

"L'impegno totale Mobility di Motorola per Android ha creato una scelta naturale per le nostre due società. Insieme, creeremo esperienze utente incredibili che sovralimenteranno l'intero ecosistema Android a beneficio dei consumatori, partner e sviluppatori. Non vedo l'ora di accogliere Motorolans alla nostra famiglia di Googlers". 

Motorola è stata divisa in due parti quest'anno: Motorola Mobility, che gestiva il settore dei cellulari, in rapida crescita, e quello dei set-top box per tv; e Motorola Solutions, che vende attrezzature come walkie-talkie ad aziende e clienti governativi. Sanjay Jha, CEO di Motorola Mobility, ha dichiarato: "Questa transazione offre un significativo valore per gli azionisti di Motorola Mobility e fornisce interessanti nuove opportunità per i nostri dipendenti, clienti e partner in tutto il mondo". 

"Abbiamo condiviso una partnership produttiva con Google per promuovere la piattaforma Android, ed ora attraverso questa combinazione saremo in grado di fare ancora di più per innovare e fornire soluzioni di mobilità straordinaria in tutti i nostri dispositivi mobili". L'operazione e' stata approvata dall'unanimita' dai consiglieri di amministrazione delle due societa'.

Via: Motorola

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...