mercoledì 17 agosto 2011

Download gratuito delle immagini virtuali di Windows 7, Vista e XP


Microsoft offre adesso una raccolta aggiornata di libera offerta di client Windows tramite il suo Download Center. Download liberi di Windows 7 download sono disponibili direttamente presso l'azienda di Redmond, accompagnati dalle versioni Windows Vista e Windows XP. I sistemi operativi sono confezionati all'interno di immagini virtuali pre-configurati nell'hard disk, ma per il resto sono completamente copie funzionanti di Windows. Il gigante del software ha anche fatto in modo che i clienti possano prelevare i tre sistemi operativi aggiornati agli ultimi Service pack per ogni piattaforma, e cioè SP1 per Windows 7, SP2 per Windows Vista e SP3 per Windows XP. 

"Al fine di aiutare i web designer e gli sviluppatori web di test sui propri siti web nelle vecchie versioni di Internet Explorer, abbiamo fornito i seguenti VHD di Windows creati con la versione specifica di Internet Explorer. Le immagini sono patchati con gli ultimi aggiornamenti di sicurezza e sono comunque installazioni pulite del sistema operativo con poche modifiche", ha detto Microsoft. Il nuovo Internet Explorer Application Compatibility Image VPC (Windows Virtual PC) pubblicato sul Microsoft Download Center è offerto gratuitamente, come è avvenuto con precedenti versioni del genere. Microsoft insiste sul fatto che l'Application Compatibility IE Image VPC viene in  aiuto agli sviluppatori web per meglio testare i siti web che stanno costruendo per più versioni di Internet Explorer.


A questo proposito, ogni immagine virtuale Windows pack possiede anche versioni specifiche di IE. Ma, naturalmente, non vi sono restrizioni in merito al loro reale utilizzo o accesso. La pagina di download contiene diverse immagini VPC, a seconda di quale test si desidera eseguire.  In particolare due immagini contengono Windows 7 Service pack 1 (SP1), e gli altri due pack Vista SP2 e XP SP3. Queste immagini sono specificamente progettati per funzionare su Microsoft Virtual PC, e potrebbero non lavorare in altri ambienti di hosting. A causa delle dimensioni di Windows 7 e Windows Vista VHD, sono divisi in più file, ed  avrete bisogno di scaricare tutti i file per la versione di Internet Explorer da decomprimere nella stessa directory del file VHD. 

La password per accedere a tutte queste immagini è "Password1" e il nome utente sarà presente prima di effettuare il login. Potrà essere richiesta l'attivazione del sistema operativo se la chiave del prodotto è stata disattivata. È possibile attivare fino a due "rearm" che estenderà la sperimentazione per altri 30 giorni ogni volta. O semplicemente spegnere l'immagine VPC e scartare le modifiche che avete effettuato sul disco per ripristinare l'immagine al suo stato iniziale. Effettuando uno di questi metodi, è possibile tecnicamente avere un'immagine di base che non scade mai anche se non sarà mai in grado di salvare in modo permanente tutte le modifiche su queste immagini per più di 90 giorni.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...