venerdì 26 agosto 2011

Cresce il fatturato dei server IBM, un numero record di nuovi clienti


Si rafforza il ruolo di IBM nel mercato dei server con un aumento significativo delle quote di mercato e l’acquisizione di numerosi nuovi clienti che hanno lasciato i sistemi dei concorrenti per passare alle piattaforme IBM. Secondo il Worldwide Quarterly Server Tracker di IDC, nel secondo trimestre del 2011, IBM è leader in termini di fatturato (factory revenue) e raggiunge la quota di mercato del 30,5 per cento rispetto alla quota di HP del 29,8 percento. 

Il fatturato dei server IBM è cresciuto del 24,5 per cento anno su anno - superiore alla crescita complessiva del mercato pari al 17,9 per cento  con un guadagno di 1,6 punti di quota rispetto allo stesso trimestre del 2010. Inoltre, IDC conferma la leadership del Power Systems IBM nell’area dei server UNIX®, con un aumento di 5,2 punti anno su anno e una quota di mercato del 47,4 per cento, area in cui i concorrenti hanno invece perso terreno. 

Nel mercato x86, IBM System x® ha registrato un tasso di crescita del 15,3 per cento anno su anno. Nello stesso trimestre, la IBM ha confermato la sua leadership nell’area dei server di prezzo superiore a 250.000 dollari, conseguendo una quota di mercato in termini di fatturato del 69,5 per cento, sostenuta dalla costante solidità del nuovo mainframe, l’IBM zEnterprise™

Secondo IDC, questo è stato il quarto trimestre consecutivo in cui si è registrato un fatturato superiore a 1 miliardo di dollari per l’IBM System z®, mentre i sistemi con piattaforma operativa z/OS hanno rappresentato il 9 per cento di tutto il fatturato dei server nel secondo trimestre 2011. Da quando IBM ha introdotto il programma di migrazione, cinque anni fa, e ha iniziato a tenere traccia delle acquisizioni sono state 7.210 le imprese che hanno abbandonato i sistemi server e storage dei concorrenti per passare a piattaforme IBM.

Fonte: IBM

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...