mercoledì 20 luglio 2011

Spider Truman: dietro precario anti-casta vi sono Idv e Popolo Viola


Dopo il successo della misteriosa pagina I segreti della Casta di Montecitorio, il popolo della Rete si domanda chi c'è dietro al fantomatico Spider Truman, l'ex precario di Montecitorio, licenziato dopo 15 anni di servizio. Perché dopo aver accolto con subitaneo entusiasmo quelle che più che rivelazioni paiono riprese di inchieste e articoli giornalistici del passato, adesso il Web si interroga sulla reale identità del precario anti-casta. E il sito Valigia Blu espone la sua certezza: "SpiderTruman non esiste.

Dietro c'è Gianfranco Mascia del Popolo Viola e dell'Idv". Il quale Mascia, in un'intervista al Fattoquotidiano, ha parlato di una prima operazione online del Popolo Viola in vista di un autunno di mobilitazione politica. L'iniziativa del precario anti-casta che ha raccolto più di 330 mila adesioni su Facebook, che ha aperto un blog con tanto di pubblicità Adsense annessa, inizia a non convincere. E cosi' Valigia Blu scrive: "Non paragonatelo ad Assange perché questa sarebbe una vera e propria eresia". 

E sempre dal sito di Valigia Blu, una domanda diretta al presidente dell'Italia dei Valori. Sotto accusa il sospetto tempismo tra l'apparizione della pagina su Facebook e la proposta di una manifestazione nazionale da tenersi a settembre. 

"Ora però vogliamo andare fino in fondo e chiediamo in nome della trasparenza se l'Onorevole Di Pietro, che ha tempestivamente lanciato una manifestazione anticasta per fine settembre se in qualche modo, direttamente o indirettamente, sia dietro a questa macchinazione". Intanto, con una nota del Capo ufficio stampa della Camera, Montecitorio ha risposto su diversi punti a quanto denunciato da Spider Truman.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...