mercoledì 27 luglio 2011

Con Apply with LinkedIn rivoluzionato il modo di trovare lavoro online


LinkedIn ha annunciato un nuovo plugin che permetterà a chi cerca lavoro di inoltrare con facilità il proprio profilo in risposta agli annunci di lavoro presenti sul sito web del potenziale datore di lavoro. Grazie al nuovo tasto Apply with LinkedIn, presente sul sito web delle aziende, clienti e aziende saranno ora in grado di trovare più opportunità, candidati e suggerimenti che li condurranno infine al lavoro dei loro sogni o al candidato ideale. 

"Nell’attuale contesto di sfide che si propongono al settore del lavoro, l’abilità di LinkedIn di mettere in relazione i talenti con le opportunità di lavoro a un livello così grande è oggi più essenziale che mai. Apply with LinkedIn rappresenta la fase successiva dell’impegno che poniamo sulla nostra piattaforma aperta e speriamo diventi un importante elemento catalizzatore nel creare opportunità di busines per i nostri membri", ha detto Jeff Weiner, amministratore delegato di LinkedIn. 

Il candidato, vista l’offerta, lette le possibilità e i requisiti e consideratosi adatto non deve far altro che cliccare il bottone, alla stregua di un abitudinario 'share', 'mi piace', utilizzato da qualsiasi social network. 

"Apply with LinkedIn costituisce, per chi cerca lavoro, un modo semplice di fare un’ottima impressione quando ci si candida per una posizione, e testimonia una certa fiducia nella propria identità professionale e nel proprio brand personale che mettono bene in evidenza le abilità acquisite, le esperienze e i contatti professionali" ha dichiarato Deep Nishar, SVP of Products and User Experience presso LinkedIn. 

"Dal punto di vista delle aziende, ciò significa che il datore di lavoro ha accesso a uno dei bacini di talenti più qualificati e ambiti che raccoglie più di 100 milioni di professionisti LinkedIn in tutto il mondo". Il plugin per Apply with LinkedIn si può adattare al sistema di tracking dei candidati già in uso ed è scaricabile gratuitamente.



Via: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...