mercoledì 20 luglio 2011

Apple aggiorna i Mac mini con Intel core e tecnologia Thunderbolt


Apple aggiorna il Mac mini con processori Intel core d’avanguardia, nuova grafica discreta, tecnologia I/O Thunderbolt ultraveloce e Lion, il sistema operativo più evoluto al mondo. Il nuovo Mac mini offre prestazioni grafiche e del processore fino a due volte superiori rispetto alla generazione precedente, mantenendo lo stesso design in alluminio incredibilmente compatto ed efficiente. "Mac mini offre velocità e capacità di espansione che lo rendono perfetto in ogni situazione, dal salotto all’ufficio", ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Product Marketing di Apple. 

"Con processori più veloci, grafica più potente e Thunderbolt in un design in alluminio incredibilmente compatto, il nuovo Mac mini è più versatile che mai". Con soli 19,7 cm di lato e 3,6 cm di spessore, il nuovo Mac mini mantiene inalterato il compatto design in alluminio pur offrendo prestazioni strabilianti ed elevate capacità grafiche. Mac mini è disponibile in tre diverse configurazioni: i clienti lo potranno scegliere con i più recenti processori dual-core Intel Core i5 o Intel Core i7, grafica discreta AMD Radeon HD 6630M o in configurazione server con processore quad-core Intel Core i7. 

Progettato senza unità ottica, il Mac mini può accedere alle unità di altri PC e Mac, e funziona con MacBook Air SuperDrive. Le opzioni BTO includono fino a 8GB di memoria, un disco rigido più veloce a 7200 giri/min e un disco a stato solido da 256GB. Il nuovo Mac mini si riconferma il desktop a minor consumo energetico del mondo, risponde ai severi requisiti Energy Star 5.2 e ha ottenuto lo status EPEAT Gold. Mac mini ha uno chassis in alluminio altamente riciclabile, usa cavi e componenti privi di PVC, non contiene ritardanti di fiamma bromurati e garantisce un design del sistema e dell’imballaggio a comprovata efficienza di materiali. Tutti i nuovi Mac mini includono di serie Mac OS X Lion

Il nuovo Mac mini può essere ordinato da oggi sull’Apple Store online e sarà disponibile presso i Rivenditori Autorizzati Apple a partire dal 21 luglio. Mac mini con 2GB di memoria e un hard disk da 500GB parte da un prezzo al dettaglio suggerito 599 dollari, con la possibilità di aggiungere memoria fino a 8GB e una da 750GB disco rigido a 2,5 GHz dual-core Intel Core i5 Mac mini con 4 GB di memoria e un hard disk da 500GB parte da un prezzo al dettaglio suggerito di 799 dollari, con la possibilità di passare a un 2,7 GHz dual-core Core i7, fino a 8GB di memoria e un hard disk da 750GB con la possibilità di aggiungere o sostituire con un disco a stato solido da 256 GB. 

Il 2,0 GHz quad-core Intel Core i7 Mac mini con Lion Server, 4GB di memoria e due dischi rigidi da 500GB inizia a un prezzo al dettaglio suggerito di 999 dollari. Le opzioni includono l'aggiunta di memoria fino a 8GB, due hard disk 750GB, o fino a due unità a stato solido da 256 GB. Per maggiori informazioni visitare www.apple.com/MacMini/features.html .

Fonte: Apple

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...