lunedì 27 giugno 2011

ICANN approva il cambio storico al sistema Internet Domain Name


Con 13 voti a favore, 1 voto contrario e due astensioni, il consiglio di amministrazione dell'ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) ha approvato un piano per dare il via ad uno dei più grandi cambiamenti mai avvenuti nel Domain Name System di Internet: gli attuali 22 Top-Level Domain generici (i vari .com, .org, .net, .biz) potranno presto essere estesi a qualsiasi parola. Questo permetterà ad aziende e organizzazioni di creare domini per il proprio Brand (ad esempio .coke) o semplicemente creare nomi generici (come ad esempio .car o .green).

"Questo è il più grande cambiamento di nomi a dominio fin dalla creazione del .com 26 anni fa", ha detto Theo Hnarakis, amministratore delegato di Melbourne IT Services Digital Brand, una società californiana che fornisce servizi di branding online. L'opzione non sarà a buon mercato, però: la tassa di iscrizione è "soltanto" di 185.000 dollari, e la quota annuale è di 25.000 dollari. Possiamo immaginare che su questo le grandi aziende spenderanno milioni molto presto. 

"ICANN ha aperto il sistema di denominazione di Internet per scatenare l'immaginazione umana globale. Speriamo che questo permetta al sistema dei nomi di dominio a servire meglio tutta l'umanità", ha affermato Rod Beckstrom, Presidente e Chief Executive Officer di ICANN. L'ICANN ha realizzato l'Applicant Guidebook, un insieme di norme ed istruzioni che spiegano le modalità per richiedere un nuovo gTLD, che è stato redatto a seguito di 7 revisioni per tenere conto degli oltre 1000 commenti e suggerimenti provenienti dal pubblico. 

La decisione di ampliare le possibilità di registrazione di TLD generici è il frutto di parecchi anni di dibattidi, delibere e confronti con la comunità della Rete, i governi e le associazioni di aziende. "I Nuovi gTLD cambieranno il modo di trovare informazioni su Internet", ha detto Peter Dengate Thrush, Presidente del Consiglio di Amministrazione di ICANN. Le domande dei nuovi TLD generici saranno accettati dal 12 gennaio 2012, al 12 aprile 2012. I nuovi domini dovrebbero apparire entro un anno.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...