martedì 28 giugno 2011

Arriva Samsung W200, la nuova videocamera subacquea e antiurto


Samsung Electronics lancia W200, la nuova MultimediaCam waterproof, ideale per riprendere sott’acqua fino a tre metri di profondità e in condizioni ambientali difficili senza temere gli urti da caduta. Subacquea fino a tre metri di profondità e resistente alle cadute grazie a una struttura esterna gommata, la nuova W200 ha un display LCD da 2.3” che permette di rivedere comodamente i video. È studiata per resistere all’acqua e in condizioni di umidità grazie al rivestimento anti-condensa che evita che le gocce d'acqua si depositino sulla lente e al rivestimento antiappannamento per una lente sempre perfettamente nitida. Grazie alla funzione 'Aqua mode' la videocamera imposta automaticamente i parameri ideali per video brillanti e nitidi, permettendo di catturare immagini sorprendenti. Il sensore CMOS retroilluminato da 5 Megapixel raddoppia la sensibilità rispetto ai normali sensori e riduce rumore e distorsione dell’immagine e consente di riprendere in qualsiasi condizione ambientale, anche con scarsa luce.



La W200 scatta fotografie in alta risoluzione (5.5 megapixel) e consente a ciascuno di liberare la propria creatività, divertendosi attraverso gli Smart Filter: funzionalità presenti nel dispositivo ed accessibili tramite l’interfaccia del display che permettono di aggiungere divertenti effetti creativi ad ogni foto, trasformando i propri scatti in vignette, deformando i volti con il fish-eye o provando i numerosi effetti a disposizione. Molto interessante e utile per i videoamatori la modalità 'Record pause' che permette di interrompere e riprendere la ripresa ogni volta lo si desidera, che viene però salvata in un unico file video che non deve essere editato prima rivederlo e condividerlo con gli amici al rientro dalle proprie vacanze. “La nuova W200 è una MultimediaCam pensata per tutti coloro che amano riprendere i momenti più divertenti delle loro vacanze e non vogliono perdere nessun momento, neanche nelle situazioni ambientali più difficili, al mare o sotto la pioggia”, spiega Paolo Sandri, VP AV HA Divisions Samsung Electronics Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...