mercoledì 4 maggio 2011

Giallo sulla nuova foto del cadavere di Bin Laden postata su Twitter


In attesa che la Casa Bianca diffonda il video della sepoltura di Osama bin Laden, ma forse anche del raid nella villa-fortezza di Abbotabad (girato con una telecamera su un elmetto di uno degli uomini della Navy Seals), su Internet circola un'altra foto del cadavere. Il link sta rimbalzando sulla Rete, diffuso tramite il social network Twitter, che mostra Bin Laden con una ferita sopra l'occhio destro, in una immagine ad infrarossi che lo ritrae con un soldato USA che lo sorregge. Certo dopo quanto avvenuto con la foto falsa dai media pakistani nelle ore dopo all'uccisione, rivelatasi un clamoroso falso, si va con i piedi di piombo prima di dare per vera questa. In ogni caso il governo americano vuole aspettare a far vedere le immagini ufficiali a sua disposizione, perchè teme reazioni irrazionali del popolo di Bin Laden che potrebbe sentirsi ulteriormente colpito. Sono "orribili" e potenzialmente incendiarie le foto di Osama bin Laden morto, per questo la Casa Bianca sta discutendo se renderle pubbliche perché sono immagini che potrebbero causare gravi reazioni. Lo ha detto il portavoce della Casa Bianca Jay Carney. "Ci sono delle sensibilità in gioco. Stiamo valutando la necessità" di renderle note, ha detto Carney, "a causa di queste sensibilità. Si può definirle foto raccapriccianti. E di certo sono potenzialmente foto incendiarie". Nel frattempo l'intelligence pachistana ha fatto sapere che insieme al terrorista c'erano 17-18 persone, tra cui anche donne e bambini. Alcuni di loro sono stati ritrovati con le mani legate e non sarebbero stati fatti prigionieri per via di un'avaria a uno dei quattro elicotteri usati durante l'incursione.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...