venerdì 25 marzo 2011

L'Ora della Terra: domani luci spente in tutto il pianeta per un'ora


Anche per il 2011 torna l''Ora della Terra' il più grande evento globale del Wwf: alle 20:30 di domani sabato 26 marzo, verranno spente, per almeno un'ora, le luci dei monumenti simbolo del pianeta. Quest’anno l’evento Wwf  vuole coinvolgere ancora più persone e invita tutti ad andare oltre il gesto simbolico per intraprendere ogni giorno azioni concrete all’insegna della sostenibilità Ogni cittadino può contribuire a proteggere l'unico pianeta che abbiamo.

Partecipano aziende da tutti i settori, grandi e piccoli. Coca-Cola Hbc Italia, ad esempio, ridurrà per un’ora ogni tipo di consumo energetico con un risparmio di 15.000 kilowatt/ora ed una conseguente riduzione di 8 tonnellate di Co2 non immesse in atmosfera. Con una campagna di comunicazione interna (tv aziendale, intranet, newsletter, distribuzione di cartoline e locandine) l'azienda coinvolgerà oltre ai suoi 3.300 dipendenti e alle loro famiglie, partner, clienti e fornitori. Nel 2010, Earth Hour ha raggiunto 128 Paesi e 4500 città.

Per l'occasione, Auchan, nei 51 ipermercati presenti in Italia, tra cui quelli di Bergamo, Curno e Antegnate, dalle 19 alle 21 spegnerà la sua insegna. Inoltre, intorno alle 20, verrà anche anche sensibilmente ridotta l'illuminazione dell'area vendita. Infine, sempre per il 26 sarà allestita all'interno dei punti vendita una campagna di educazione e sensibilizzazione sulla lampadina a risparmio energetico, mettendo anche a disposizione del Wwf i riduttori di flusso per rubinetti di casa. 

Si tratta di dispositivi che permettono, attraverso la miscelazione con l'aria, di risparmiare acqua potabile. Saranno regalati a tutti coloro che, durante l''Ora della Terra', si iscriveranno all'associazione. Ad aderire all’iniziativa del Wwf non ci ha pensato due volte anche Costa Crociere, da sempre più che sensibile ai temi della sostenibilità e dell’ambiente. L’evento verrà festeggiato con una cena a bordo lume di candela. Contemporaneamente verranno spenti motori e luci, compatibilmente con le leggi di sicurezza, per ricordare che ogni piccolo gesto fa la differenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...