sabato 26 marzo 2011

iPad 2 sbarca anche in Italia, ma qualcuno punta il dito sugli schermi


L'iPad 2 è sbarcato anche in Italia. Alle cinque del pomeriggio di ieri, gli Apple Store hanno aperto i battenti alle lunghe file di clienti in attesa di poter acquistare il nuovo "tablet" targato Steve Jobs. Ed è stato subito grande successo, alla stregua di quello già registrato negli Stati Uniti. C'è chi ha passato la notte davanti alle vetrine, chi in macchina nei parcheggi dei centri commerciali, chi ha fatto capolino con le prime luci dell'alba. C'è chi invece ha fatto la veglia davanti al pc: era infatti possibile dalle 2 di ieri mattina acquistare l'iPad 2 sull'Apple Online Store, i tempi di consegna previsti si aggirano intorno alle 3-4 settimane. Tuttavia, tra grandi risulati e soddisfazioni per il lancio del rinnovato tablet, qualche ombra che offusca tutto ciò sembra apparire all'orizzonte: iniziano ad arrivare le prime recensioni su iPad 2 che puntano il dito sugli schermi, ritenuti difettosi.



Secondo il sito Endgaget, nella pratica, questi difetti si tradurrebbero in "macchie" di luce chiara, nei pressi del bordo-cornice. Ciò sarebbe molto evidente durante la visione di immagini o filmati dalle tonalità scure. Secondo alcuni, il display dell'iPad 2 non sarebbe affetto da alcun malfunzionamento, i "fasci di luce incriminati" sarebbero infatti evitabili semplicemente non regolando la luminosità del dispositivo al massimo livello consentito. Una buona notizia per chi ha appena acquistato l'iPad 2: Apple ha appena rilasciato l'iOS 4.3.1, il nuovo sistema operativo per iPhone, iPod Touch e anche per iPad. E' quindi un primo aggiornamento che potrebbe risolvere i problemi di grafica riscontrati con iOs 4.3 e di effetto freezing, congelamento delle immagini di FaceTime. Apple dal canto suo non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale al riguardo, non specificando se sia solo un bug di FaceTime oppure un problema più "profondo" relativo a iOS.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...