martedì 22 marzo 2011

Ingenico iWL200, i nuovi terminali pagamento wireless per il business


Ingenico, leader mondiale nei sistemi di pagamento elettronico, lancia i nuovi terminali di pagamento iWL200 realmente portatili: piccoli, leggeri e tecnologicamente avanzati, sono i terminali di pagamento attualmente più completi sul mercato. Lo sforzo progettuale di Ingenico si è concentrato anche sulla riduzione delle dimensioni del prodotto: i terminali iWL sono i dispositivi più piccoli e leggeri sul mercato. Sono facilmente impugnabili e possono essere riposti persino in tasca, rendendo più agevoli e veloci le operazioni di pagamento e la gestione del dispositivo stesso. Ingenico iWL sono i primi terminali di pagamento in mobilità realmente portabili. La nuova famiglia di terminali Ingenico iWL è basata sulla tecnologia Telium2 e costituisce l'offerta di terminali portatili più completa e avanzata oggi sul mercato. E’ costituita da più modelli che si distinguono per la diversa interfaccia utente:

- iWL220 con display grafico monocromatico (128x64 pixel) - iWL250 con display TFT a colori da 2,81” (QVGA - 320x240)
- iWL280 (disponibile a breve) con display touch-screen da 3,5" per onsentire l'acquisizione della firma e la selezione delle funzioni con un semplice tocco.

Tra le numerose novità introdotte, vi è anche la stampante ultra-veloce (termica a 30 linee/sec), che riduce al minimo l'attesa dello scontrino da firmare. Tutti i modelli della famiglia iWL200 possono essere dotati di lettore contactless integrato, per gestire le nuove carte senza contatto, e sono disponibili nelle configurazioni:

- radio Bluetooth per collegamenti locali fino a 100 metri;
- GSM/GPRS per connessioni cellulari e transazioni in mobilità geografica.

La sicurezza delle transazioni di pagamento è garantita dallo stretto rispetto delle normative internazionali: un modulo interno dedicato alla crittografia dei dati e sofisticati accorgimenti anti-frode hanno consentito di ottenere le certificazioni PCI-PTS 2.x e EMV Livello 1 e Livello 2. Le operazioni di pagamento possono, quindi, essere svolte in tutta tranquillità anche su reti radio. Alimentati tramite batterie al Litio da 2.050mAh, i nuovi terminali Ingenico iWL hanno un'autonomia superiore a quella di ogni altro dispositivo di pagamento presente sul mercato, potendo garantire oltre 450 transazioni prima di dover ricaricare le batterie. La semplice programmabilità rende possibile l'esecuzione sul terminale di più applicazioni: accanto alla tradizionale funzione di pagamento con carta di credito o PagoBancomat, possono trovare spazio anche applicazioni di gaming, di ticketing, di gestione consegne o di firma elettronica di documenti, aumentando le occasioni d’impiego del prodotto e facendo diventare Ingenico iWL un piccolo terminale palmare dedicato al business.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...