domenica 20 marzo 2011

I principali ODM scelgono l'APU AMD Fusion per Whitebook e PC in HD


AMD annuncia che i principali ODM (Original Design Manufacturer) stanno scegliendo la nuova piattaforma a bassa consumo di AMD per realizzare la una nuova generazione di PC che vanno dai notebook ultrasottili ai desktop all-in-one. Whitebook con AMD Fusion sono già disponibili per l’acquisto presso i principali ODM, leader a livello mondiale, tra cui Clevo, Coby, Compal, ECS, Hasee, MSI e Shuttle. 

La nuova generazione di PC in alta definizione (HDPC), basati sulle nuove APU AMD E-Series e C-Series, dovrebbero essere disponibili per la distribuzione e l'acquisto nella prima metà dell'anno da parte degli ODM compresi JEHE, J W, MSI, PCP, Tul e WeiBu. Grazie all’APU AMD Fusion, i sistemi HDPC offriranno un'esperienza di elaborazione incredibilmente vivida per l'home theater e PC in formati small-form-factor, il tutto reso possibile anche dalla scheda madre con tecnologia APU. 

Il 'plug-and-plug' include l’APU AMD Fusion, un dissipatore di calore/ventola con uscita video e consente di ottenere notevoli vantaggi in termini di potenza e semplicità di progettazione, in diversi form factor. Con la sua grafica discreta, la tecnologia AMD APU supporta gli attuali standard grafici DirectX11 e le uscite DVI e HDMI. 

"AMD Fusion APU fornisce vantaggi significativi in ​​potenza e semplicità del design nella competizione con le soluzioni multi-chip, traducendosi in PC unici dalla forma innovativa e, infine, un'esperienza utente straordinaria," ha detto David Kenyon, Corporate Vice President, Worldwide Channel Marketing di AMD. "Stiamo lavorando a stretto contatto con i nostri partner ODM per aiutarli a costruire lo small-Form-Factor, i PC con lunga durata della batteria che può aiutarli a differenziarsi dalla concorrenza e avere successo nel mercato competitivo di oggi."

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...