giovedì 3 marzo 2011

Facebook acquisisce il servizio di mobile messaging Beluga


Con l'obiettivo di rafforzare la propria presenza sui dispositivi mobili, Facebook ha acquisito la startup Beluga, proprietaria di un sistema di messaggistica per i cellulari. La notizia è confermata dall'annuncio sulla pagina iniziale del sito della società, il cui team di sviluppatori è composto da appena tre persone. 

Nel messaggio i suoi tre cofondatori hanno detto che l'acquisizione da parte di Facebook non influirà sui servizi offerti ai propri utenti: "Fin dal lancio di Beluga abbiamo apprezzato l'entusiasmo e i riscontri positivi dei nostri utenti", spiegano Ben, Lucy e Jon, sottolineando che il lavoro per portare avanti la vision del gruppo "continuerà all'interno del team Facebook". 

"Beluga e Facebook - continua il messaggio postato sul sito - si impegnano a creare nuovi e migliori modi per comunicare e condividere esperienze di gruppo". L'acquisizione di Beluga è solo l'ultima in ordine di tempo portata a termine da Facebook che negli ultimi due anni ha investito pesantemente per espandere la portata dei propri servizi nell'universo mobile. 

Tra le altre, il social network ha acuisito il servizio di storage Drop.io e il servizio di mobile messaging Hot Potato. Entrambi i servizi sono stati chiusi e integrati nella piattaforma Facebook. Beluga rientra nella schiera di start up che hanno approfittato del boom della messaggistica mobile. Un'altra compagnia che offre un servizio simile è GroupMe, che recentemente ha raccolto finanziamenti per oltre 10 milioni di dollari.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...