mercoledì 2 marzo 2011

Apple svela il nuovo iPad, sul palco arriva a sorpresa Steve Jobs


Oggi Apple ha alzato il velo sulla nuova versione dell'iPad, confermandosi come leader indiscusso dei tablet pc. All'appuntamento fissato per le ore 19 (ora italiana) anche Steve Jobs, l'AD di Apple, comparso a sorpresa sul palco di San Francisco, ottenendo una standing ovation dal pubblico. Jobs è tornato così sulla scena dopo essersi ritirato lo scorso 17 gennaio per motivi di salute, per svelare la seconda versione del tablet. «Abbiamo lavorato tanto su questo prodotto e non volevo perdermi il suo lancio. Grazie per ospitarmi su questo palco» ha detto Jobs, che aveva preso un permesso medico a gennaio, lasciando l'azienda in mano al direttore operativo Tim Cook, amministratore delegato ad interim. «Il 2010 - ha proseguito - è stato l’anno dell’iPad. Il moderno tablet pc è l’Ipad. Ed è uno dei prodotti più di successo al mondo. Ne abbiamo venduti 15 milioni».


Il guru della Mela ha subito un trapianto di fegato nel 2009 e ha avuto un tumore al pancreas, e le speculazioni sulla sua salute abbondano. Tra le caratteristiche più evidenti del nuovo iPad, lo spessore (più sottile dell'iPhone) e la sua leggereza. L'iPad2 ha una grafica molto più veloce ma consuma esattamente quanto il precedente. Ha un nuovo processore, l'A5, e due fotocamere. E' dotato di tecnologia "dual core", più leggero (da 1,5 a 1,3 pound) e più sottile del 33% rispetto alla predecessore. La nuova custodia magnetica progettata per iPad2 si aggancia allo chassis di iPad, e oltre a proteggerlo può inclinarlo e mantenerlo in posizione di lavoro. Il nuovo iPad 2 costerà, solo wifi, da 499 dollari a 699 dollari, mentre con 3G da 629 dollari a 829 dollari. La memoria sarà da 16, 32 e 64GB. Ci sarà anche la richiestissima versione bianca. Le prime consegne partiranno negli Stati Uniti l’11 marzo, in Italia arriverà il 25 marzo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...