domenica 13 febbraio 2011

Editoria: accordo tra Siae e Microsoft per la musica legale su Zune


La Societa' italiana autori ed editori ha firmato un accordo con Microsoft per il servizio di intrattenimento Zune. Grazie alla licenza per l'utilizzazione del repertorio musicale della Siae, Zune aumenta cosi' la gamma dei servizi legali a disposizione degli utenti. E' possibile sperimentare gratuitamente i vantaggi dell'abbonamento musicale Zune Pass per 14 giorni, allo scadere dei quali la versione di valutazione diventerà a pagamento.

Il vice direttore generale della Siae, Manlio Mallia, ha espresso soddisfazione per questo nuovo successo nella strategia di sviluppo e di tutela dei diritti d'autore online, sottolineando che la Siae, sia autonomamente sia attraverso la partnership italo-franco-spagnola Armonia (www.armoniaonline.com), dà un contributo proattivo alla costruzione del futuro della musica online.

La disponibilità di servizi di intrattenimento come 'Zune', che offre musica e video in abbonamento attraverso dispositivi e piattaforme diverse come Pc, Xbox Live e Windows Phone 7, dà agli utenti un'opzione legale in piu' e offre agli associati alla Siae una nuova vetrina europea. Il negozio online Zune Marketplace, accessibile attraverso Zune Software, offre la possibilità di acquistare milioni di singole tracce o album dal suo catalogo, tutto in formato MP3.

Gli utenti possono anche sottoscrivere lo Zune Pass per avere download illimitati e funzioni di streaming musicale per la libreria musicale Zune, inclusi i contenuti di major musicali come Universal Music Group International, Sony Music Entertainment, EMI Music, e Warner Music Group, così come di migliaia di etichette indipendenti. Zune Marketplace ha inoltre una vasta libreria di film dei più importanti studi cinematografici, come Paramount Pictures and Warner Brothers Digital Distribution ed altri.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...