mercoledì 19 gennaio 2011

World IPv6 Day, a giugno il test mondiale del nuovo Internet Protocol


Google, Facebook, Yahoo! e Akamai hanno raggiunto un accordo per saggiare, su larga scala, il funzionamento del successore di IPv4. I grandi del Web si danno appuntamento all'8 giugno 2011 per un test mondiale, durante il quale proveranno il livello di stabilità del nuovo IPv6 per 24 ore. La rapida crescita di internet, la diffusione sempre più ampia di smartphone ed altri dispositivi che fanno uso di indirizzi IP hanno portato alla saturazione degli indirizzi IPv4 disponibili. Un indirizzo IP identifica in modo univoco sulla rete un dispositivo. L'attuale sistema di indirizzamento, definito protocollo IPv4, risale al 1981 e consente di gestire soltanto poco più di quattro miliardi di indirizzi diversi. L'esaurimento di queste risorse era stato inizialmente previsto per il 2012, ma negli ultimi mesi il consumo di indirizzi IP è ancora cresciuto.

http://www.caida.org/
Il test è programmato in vista della data cruciale del novembre 2011, periodo in cui, secondo le previsioni degli esperti, gli ultimi indirizzi IP raggiungeranno il completo esaurimento. Il nuovo protocollo per Internet mette a disposizione un numero praticamente illimitato di indirizzi e non dovrebbe procurare fastidi ai normali utenti, che non avranno bisogno di riconfigurare siti, blog o social network. Il "World IPv6 Day" sarà la prima sperimentazione su larga scala per prepararsi alla migrazione, obbligatoria per tutti entro la fine dell'anno. La Internet Society si augura che l'iniziativa dia sprone ai provider ed ai produttori per sviluppare al più presto il supporto alla nuova versione dello standard di comunicazione telematica. Nell'attesa, chi volesse provare la propria compatibilità può farlo all'indirizzo: www.test-ipv6.com.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...