martedì 18 gennaio 2011

Social media utilizzati dal 37% delle aziende italiane nel settore moda


I social network possono essere il nuovo veicolo di rilancio delle aziende e soprattutto un mezzo su cui basare il marketing del futuro. Il 37% delle aziende italiane che opera nel settore della moda fa uso di social media. E' quanto emerge da una ricerca svolta tra maggio e novembre del 2010 su un campione online estratto casualmente di 720 aziende distribuite su tutto il territorio nazionale dall'universita' Iulm di Milano. La ricerca, che è stata realizzata dal Master in Social Media Marketing e Web Communication. L'indagine ha preso in considerazione sei settori: moda, alimentare, sanitario, pubblica amministrazione, banche e elettronico e per ciascun settore sono state analizzate 120 aziende. La maggior parte delle aziende operanti nel settore della moda analizzate nel corso del indagine ha la sede principale al Nord, il 54%. Il 32% nel centro Italia mentre il 14% al Sud. Il 32,5% delle 720 aziende analizzate utilizza almeno un social media. Attraverso la valutazione di 3 dimensioni, rende noto lo Iulm, e' stato possibile valutare l'uso piu' o meno strategico dei social media da parte dell'azienda. Le tre dimensioni considerate sono l'orientamento 2.0, la gestione e l'efficacia delle azioni adottate. Attraverso la misura di queste tre dimensioni si e' creato l'indice di 'SocialMediAbility' che permette di ricostruire il livello di sviluppo delle attivita' di social media marketing messe in atto dalla singola azienda e confrontarla con quella di altre aziende del settore.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...