sabato 29 gennaio 2011

Rubato il codice sorgente di Kasperksy Anti-Virus, disponibile online


Sembra che il codice sorgente di uno dei prodotti di sicurezza di Kaspersky suite sia trapelato online ed è disponibile per il download da siti torrent e file hosting. Secondo la descrizione che accompagna l'uscita, le fonti sono state rubate da Kaspersky Lab nel 2008 e le date delle loro ultime modifiche fatte dal dicembre 2007. Il codice è scritto in C + + e Delphi e copre il motore anti-virus, così come l'anti-phishing, anti-dialer, anti-spam, parental control, e altri moduli. Non si sà ancora a quale versione di suite di sicurezza Kaspersky in realtà corrispondono, ma la 8.0 è la candidata più probabile a questo punto. Il venditore della linea russa di prodotti è ora alla versione 11.0, che è commercializzata pubblicamente come 2011 e Pure, per l'offerta più completa. Softpedia ha contattato l'azienda a vari indirizzi e-mail per chiedere chiarimenti riguardo a questo grande furto della proprietà intellettuale incidente, ma non ha ancora ricevuto una risposta. Voci su una violazione della sicurezza di Kaspersky con conseguente fuoriuscita di codice sorgente sono andate in giro dal 2009. È stato anche detto che originariamente l'hacker responsabile ha messo il codice in vendita. Ovviamente la sorgente per uno dei motori principali antivirus presenti sul mercato oggi, anche se due anni, sarebbe molto utile per i concorrenti e gli autori di malware. Probabilmente il suo codice ha visto notevoli cambiamenti, e aggiunto miglioramenti da allora, ma gran parte di esso è probabilmente lo stesso. Una società che cerca di sviluppare il proprio prodotto anti-malware in un paese dove le leggi sulla proprietà intellettuale non sono molto forti o carenti, potrebbe facilmente utilizzarlo come ispirazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...