sabato 15 gennaio 2011

Quora, il nuovo social network che risponde alle nostre domande


Quora, con oltre 500 milioni di utenti, si presenta nel 2011 come la novità del momento, anche se il suo esordio in rete sia avvenuto nel dicembre 2009. Quora è il nuovo social network che promette la risposta di un esperto a qualsiasi domanda.

Lo hanno creato due 'disertori' di Facebook e c'è chi crede che sarà la star di quest'anno. Attraverso il meccanismo delle domande e risposte (Questioning and Answering), punta ad essere "un insieme in continuo miglioramento creato, curato e organizzato dagli stessi utilizzatori".

Quora favorisce l'interazione in ogni domanda pubblicata da un membro della community consentendo di rispondere, di votare la migliore risposta, di commentare e modificare qualsiasi contenuto, ringraziando gli utenti per le risposte più utili. Come Facebook, Quora richiede di partecipare dichiarando la propria identità.

È possibile porre domande in forma anonima, ma l'utente è incentivato a presentarsi con nome e cognome, per migliorare il proprio personal branding e dare credibilità alle proprie risposte, inserendo una minibiografia per ogni tema in cui si interviene.La piattaforma, fondata da Adam D'Angelo e Charlie Cheever ex Facebook, è al momento popolata da un pubblico prevalentemente geek

In attesa di una internazionalizzazione, su Quora è al momento possibile porre domande soltanto in lingua inglese. Quora, con 11 milioni di dollari raccolti da Benckmark Capital, dovrà confrontarsi con una concorrenza agguerrita, come Facebook Questions e Yahoo! Answers. Quora cercherà di di attirare esperti sulle domande e quindi risposte di qualità.



Via: Il Sole 24 Ore

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...