giovedì 27 gennaio 2011

Goolge assumerà 6000 persone in tutto il mondo entro il 2011


L'azienda di Mountain View, dopo il costoso rimpasto delle cariche, ha appena annunciato la più grande espansione di sempre per la società: assumerà 6.200 dipendenti entro il 2011. L'obiettivo è di raggiungere una forza lavoro complessiva di 30.000 unità entro l'anno successivo distribuiti attualmente in 60 uffici presenti in 30 paesi. La maggior numero dei nuovi dipendenti, 2000 geek people, saranno dislocati nel quartier generale della Silicon Vallery, altri verranno reclutati per la nuova sede a Venice e un migliaio saranno destinati alle sedi europee. Inoltre l'azienda ha deciso di aprire una nuova sede a Kuala Lumpur. L'ufficio malese si aggiungerà a quelli di Singapore e Seoul e ai centri di ricerca di Shanghai, Pechino e Hong Kong. Ci sono posizioni perte anche nel marketing di Google Italia, è già possibile candidarsi. "Abbiamo avuto un ottimo anno e una trimestrale forte, abbiamo intenzione di investire in Europa: faremo 1000 assunzioni entro il 2011", e' quanto ha annunciato alla Dld Conference di Monaco di Baviera Eric Schmidt, l'ad di Google che dal prossimo 4 aprile lascera' il posto a Larry Page, co-fondatore di Mountain View. 'Guardiamo al nuovo anno con prospettive di investimento in Europa, ne sono molto felice', ha aggiunto Schmidt che lo scorso 20 gennaio e' stato nominato presidente esecutivo. Ad ogni modo gli investimenti di Google in Italia non si fermano qui: Google sbarca anche nell'Itaca-M, un centro di ricerca dell'Università di Firenze.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...