venerdì 26 novembre 2010

Sony lancia Qriocity, un servizio per guardare in streaming film in HD


Sony lancia Qriocity, un servizio per guardare in streaming e per pochi euro film di ogni tipo potendo scegliere fra centinaia di titoli. Disponibile per il momento solo su tv e i lettori Sony dotati di connessione al Web, Qriocity è un assaggio di futuro. Di un modo diverso di gestire diritti non più su base nazionale lasciando ai telespettatori il compito di fare il palinsesto. Il tutto a prezzi più bassi perché a competere ci saranno presto oltre a Sony e Apple, anche Google e probabilmente Amazon.


Qriocity, al pari di Apple Tv, l'offerta di film è stata aperta all'Italia da pochi giorni, è la prima avvisaglia di questa nuova fase. Il servizio offerto dalla Sony stabilisce automaticamente la larghezza di banda che si ha a disposizione e invia le immagini scegliendo fra diversi livelli di compressione. Quando si noleggia il film, si ha a disposizione fino a 14 giorni per guardarlo. E, una volta iniziato, 48 ore per vedere o rivedere la pellicola. I costi vanno da 2,99 euro per i titoli di catalogo a 3,99 euro per le nuove uscite. Un euro in più se si vuol vedere i primi o i secondi in alta definizione. 

Qriocity ha alle spalle un gran numero di major: dalla Twentieth Century Fox alla Lionsgate, passando per Metro-Goldwyn-Mayer, Paramount, Sony Pictures, Starz Digital Media, Disney, Universal e Warner. Apple invece, almeno in teoria, ha un prezzi che vanno dai 99 centesimi ai 4.99 euro. In realtà a 99 centesimi c'è solo un film a settimana proposto in offerta a 99, la maggior parte degli altri è a 3.99 o 4.99 euro e solo in alta definizione. Quello televisivo è il mercato per eccellenza, sicuramente quindi l'offerta di show e film attraverso la Rete non potrà che ampliarsi.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...