lunedì 22 novembre 2010

Wikileaks, nuove rivelazioni: saranno sette volte più grandi


Wikileaks, tramite Twitter, annuncia una nuova "mega pubblicazione" di documenti: "Sara' sette volte piu' grande di quella sull'Iraq". La documentazione sull'Iraq, resa pubblica a fine ottobre, contava su 400.000 documenti. Quella sull'Afghanistan circa 77.000. La prossima pubblicazione di WikiLeaks sarà sette volte superiore alla portata dei rapporti sulla guerra in Iraq, che già rappresentano la principale fuga di notizie nella storia dei servizi segreti statunitensi.

L'organizzazione ha rilasciato questa comunicazione con un messaggio pubblicato su Twitter, senza fornire alcuna indicazione sul contenuto della prossima pubblicazione o quando avverrà. Un'ora dopo, in un altro messaggio, ha però parlato di "prossimi mesi". Wikileaks ha conquistato quest'anno la ribalta internazionale con tre scoop. Uno ha portato alla luce un video secretato di un elicottero statunitense che uccide in un attacco due dipendenti della Reuters e altri civili. Il secondo ha divulgato 77mila documenti dell'intelligence statunitense sulla guerra in Afghanistan. 

Il terzo ha divulgato altri 400mila file che evidenziano la serie quotidiana di attacchi, detenzioni e interrogatori in Iraq. Nel messaggio, il sito internet ha fatto inoltre sapere di essere sotto "intensa pressione" per l'imminente divulgazione, un'allusione secondo molti ai problemi legali del fondatore di Wikileaks, Julian Assange, contro il quale la Svezia ha spiccato un mandato di arresto per sospetta violenza sessuale. O forse potrebbe rappresentare un riferimento alle costanti pressioni di cui Assange sostiene siano fatti oggetto i server, le finanze e la sicurezza dei siti.


Via: Virgilio Notizie

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...