martedì 23 novembre 2010

Twitter nelle mani degli antiberlusconiani per qualche giorno


Su Twitter è possibile scoprire in tempo reale gli argomenti più discussi ai quattro angoli del pianeta. E da qualche giorno a questa parte è possibile limitare la ricerca all'Italia, scoprendo dunque quali sono i "topics" principali e preferiti tra gli utenti italiani. I local trends sono gli argomenti di cui si parla di più sul social network. Sono visualizzabili nella colonna laterale del vostro profilo Twitter e fin’ora erano stati disponibili sono negli stati uniti. In un periodo particolarmente complesso per la politica del nostro Paese, gli italiani si scatenano. Ma con una soluzione dura e abbastanza offensiva nei confronti del Presidente del Consiglio. Nei giorni scorsi, infatti, il "topic" italiano più popolare è stato, letteralmente, "#berlusconipedofilo". Ovvio il riferimento allo scandalo di Ruby, ma è un insulto duro che oltrepassa certi limiti. E' davvero incredibile come nei social network si possa innescare un sistema di diffusione virale in un batter d’occhio, basta trovare la leva emozionale giusta, un linguaggio semplice e la giusta quantità di amici in grado di accendere la miccia. Approfondendo l’analisi di questo fenomeno è stato scoperto che il tutto è nato dall’iniziativa dell’utente @dietnam. Inoltre l’iniziativa @dietnam ha svelato quanto possa essere delicato il sistema utilizzato da Twitter per definire i trend più popolari della giornata. Forse è giunto il momento di implementare un algoritmo che possa filtrare lo spam e tirare fuori realmente gli argomenti più discussi della giornata.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...