sabato 13 novembre 2010

Facebook Places diventa strumento di guadagno per le aziende


Facebook da qualche tempo dà la possibilità agli utenti di localizzare geograficamente la propria posizione, comunicarla ai propri amici e controllare chi si trova nelle vicinanze, attraverso il servizio Facebook Places che, applicato alle aziende diventa "Facebook Deals". In sostanza, ad ogni utente vengono indicate una serie di offerte commerciali, sconti, bonus fedeltà e quant'altro, provenienti da esercizi nei dintorni del luogo esatto da cui è partito il checkin social. Per fare un esempio, un bar invia un´offerta di caffè gratis ogni due venduti a tutti coloro che stanno passando di lì e che sono connessi a Facebook. Gli utenti, se interessati, entreranno nel bar e usufruiranno dell'offerta. Se pensato per le piccole aziende questo strumento può davvero diventare uno strumento per attirare e coinvolgere un´infinità di utenti. L´azienda, o il negozio, non fa altro che lanciare l'offerta e il ricavo economico conseguente è un risultato ottenibile a basso costo di investimento. Attualmente, sono più di 20mila gli esercizi che hanno aderito alla feature, compresi alberghi, negozi d´abbigliamento e palestre. Il numero di iscritti che sfruttano la schiera dei prodotti in mobilità offerti da Facebook sono tantissimi. Secondo i dati forniti dal social network solo nel mese di ottobre ben 200 milioni di utenti in tutto il mondo hanno usato Facebook Places e ognuno di questi 200 milioni di utenti  è un potenziale cliente che Facebook Places consente di incontrare.

Via: http://www3.lastampa.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...