lunedì 20 settembre 2010

Roma capitale: anche Google festeggia

Una 'O' che diventa piazza del Campidoglio. Anche Google si e' unito ai festeggiamenti per il 140/o anniversario di Roma Capitale. Il noto motore di ricerca, che cambia spesso la grafica della home page in base ad avvenimenti o ricorrenze, mostra oggi una modifica: la seconda 'o' di Google si e' trasformata nella michelangiolesca piazza del Campidoglio. "Roma è più che mai la capitale di uno stato democratico che si trasforma, restando saldamente uno stato nazionale unitario". Lo scrive il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nella dedica scritta sul libro d'oro del comune di Roma, dopo aver ricevuto in Campidoglio la cittadinanza onoraria. Il capo dello Stato è stato accolto da un applauso delle scolaresche presenti in Piazza, poi i Corpi militari hanno intonato l'inno di Mameli. Accompagnato dal ministro della Difesa Ignazio La Russa sul balcone dello studio del primo cittadino, il presidente della Repubblica ha commentato la visuale "uno spettacolo da mozzare il fiato". Il balcone è sospeso a una cinquantina di metri al di sopra del Foro Romano, simbolo della Roma repubblicana e cuore delle sue istituzioni civili, guardando al Colosseo e alla Basilica di San Giovanni. Un affaccio significativo in una giornata in cui, grazie alla presenza del cardinale Tarcisio Bertone, si celebra anche una rinnovata concordia tra Stato e Chiesa.

Fonti: http://www.ansa.it/web/ - http://www.tgcom.mediaset.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...