sabato 18 settembre 2010

Facebook: rubato il profilo del capo Interpol


Criminali informatici hanno rubato l'identita' del capo dell'Interpol, Ronald K. Noble, per carpire informazioni su operazioni di polizia. Lo ha rivelato lo stesso Noble a Hong Kong: "Il team per la sicurezza informatica ha scoperto due profili creati con l'obiettivo di assumere la mia identita' in qualita' di segretario generale dell'Interpol", ha detto Noble. "Uno dei criminali tentava di usare questo profilo per avere informazioni sui ricercati catturati durante l'operazione Infra Red", lo ha riferito Ronald K. Noble all’agenzia di stampa France Presse. L’operazione Infra Red, in 29 Paesi, ha portato all’arresto di 130 persone accusate di omicidio, pedofilia, traffico droga e riciclaggio. Con Operation Infra-Red l’Interpol ha lanciato un appello agli utenti del web per collaborare alla ricerca che ha lo scopo di individuare più di 450 ricercati in tutto il mondo. Per fare questo la polizia ha messo a disposizione un indirizzo email fugitive@interpol.it per inviare segnalazioni o informazioni utili alla cattura dei ricercati. La segnalazione è anonima è può essere fatta anche visitando il sito web Crime Stoppers International. Secondo i dati contenuti nel Norton Cybercrime Human Impact Report, circa i due terzi degli utenti adulti del web sono stati oggetto di attacchi informatici.

Via: http://www.ansa.it/web/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...