sabato 18 settembre 2010

Explorer 9 non gira su Windows Xp


Explorer 9 si può installare soltanto su pc con Windows 7 e Vista. Per quanto gli utenti di Windows Xp potranno attendere, Explorer 9 non arriverà mai sui loro computer, come già accaduto con l'ultima versione di Msn Messenger. Può sembrare una scelta incomprensibile, guardando i dati di diffusione dei sistemi operativi nel mondo: Windows Xp è ancora al primo posto, con oltre il 60% degli utenti. 

Ci sono poi Vista e Seven, rispettivamente col 14% e il 15,87%, che insieme non fanno la metà dell'installato di Xp. I motivi dell'esclusione sono esclusivamente tecnici, spiega Microsoft: "Un browser di tecnologia avanzata ha bisogno di un sistema operativo moderno". E Xp effettivamente ha qualche anno sulle spalle, e anche se è l'Os più diffuso al mondo, i dati sulla diffusione di Windows 7 sono in costante aumento. 

Dal punto di vista di Microsoft, escludere da Xp un'applicazione fondamentale come il browser potrebbe essere un ottimo incentivo all'acquisto, da parte degli utenti, di un nuovo sistema operativo e all'abbandono di Xp, probabilmente il software più piratato del mondo. Passando al funzionamento di Explorer 9, la cosa che immediatamente colpisce è la velocità: un'esperienza di navigazione finalmente al livello dei concorrenti. 

Il secondo cambiamento importante è la reinvenzione totale dell'interfaccia utente. Il terzo e fondamentale cambiamento si chiama "Pinned Sites", cioè "siti ancorati". I siti web potranno essere considerate applicazioni, e pertanto far parte della barra delle applicazioni di Windows, oltre che naturalmente memorizzati nell'elenco dei segnalibri. Ma i "siti ancorati" sono più che semplici bookmark e utilizzano la funzionalità di "Jump List" di Windows 7 per offrire un'esperienza di navigazione finora inedita.


Fonte: La Repubblica

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...