martedì 17 agosto 2010

Trojan, falso crack per Firefox 4 installa trojan su sistemi Windows


Da qualche girono si è diffuso su Internet un presunto crack per Firefox 4 che permetterebbe di utilizzare tutte le funzioni del browser e il link è finito perfino nell’aggregatore automatico di notizie su Firefox presente su Twitter Crazy4Firefox. In realtà il presunto crack è un trojan. Nonostante il browser di Mozilla sia sempre stato gratuito e privo di registrazioni, sembra che in rete giri un programma che consentirebbe di “sbloccare” Firefox. Aggirando protezioni di fatto inesistenti.  

Il pericolo è serio perché non tutti potrebbero accorgersi della truffa. Al di là del fatto che la versione 4 di Firefox è appena entrata in beta test stiamo parlando di uno dei programmi simbolo del software libero, dunque assolutamente privo di qualsiasi forma di limitazione e il cui codice sorgente è disponibile per chiunque volesse studiarlo o addirittura modificarselo a piacere proprio, eppure se c'è chi si è inventato una truffa del genere evidentemente avrà ritenuto che qualcuno ci sarebbe cascato. 

Non è comunque il primo tentativo di truffa veicolato attraverso Firefox. All'inizio dell'anno si erano diffuse due estensioni per Firefox pericolose che installavano codice maligno sul computer del malcapitato. Le estensioni in questione si chiamano: Sothink Web Video Downloader 4.0 e Master Filer, e contenevano rispettivamente i trojan Win32.LdPinch.gen e Win32.Bifrose.32.Bifrose

Se un utente avesse installato queste applicazioni, era molto probabile che nel sistema operativo si fosse intrufolato un trojan. Ovviamente, le due estensioni usate per veicolare il virus, furono rimosse dalla directory degli add-on per Firefox, ma poterono comunque insediarsi nei sistemi di oltre 4500 utenti.


Via: Downloadblog

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...