mercoledì 25 agosto 2010

Toshiba: entro Natale tv 3D senza occhialini


La tv in 3D senza occhialini, pronta e in vendita gia' prima di Natale: e' la promessa rivoluzionaria di Toshiba. La notizia, rilanciata dallo Yomiuri, il primo quotidiano del Sol Levante, pare in grado di turbare i sonni degli altri grandi produttori mondiali che hanno speso non poche energie sui modelli con occhialini, da poco usciti sul mercato mondiale. Sembrava però che l'avvento sul mercato del 3D a visione diretta non fosse così vicino. 

Ora invece Toshiba pare pronta a lanciare lcd, anche di piccole dimensioni. Una tendenza opposta a quella ora in voga, che vede i produttori mondiali concentrarsi su schermi oltre 40 pollici. Dai mesi scorsi, sono in vendita, anche in Italia, i modelli, tra gli altri, di Samsung, Sony, Panasonic e Lg. Le case ci credono e prevedono mediamente che entro il 2010 il 3D raggiunga una quota dal 5-10% del totale di vendite, nonostante i prezzi più alti del 25-30% rispetto al 2D, compresi i circa 100 euro degli occhialini. 

Secondo fonti vicine alla conglomerata giapponese, alla base dell'innovativo standard c'e' una tecnologia ottica innovativa e in grado di emettere segnali luminosi da piu' punti e angolazioni dello schermo. Il metodo sviluppato da Toshiba permette al cervello umano di riprodurre immagini tridimensionali con la visione diretta del pannello tv. 

Lo standard si basa su una tecnologia ottica che permette di orientare da più punti e angolazioni i segnali luminosi, permettendo al cervello umano di vedere l’immagine tridimensionale da almeno nove angoli visuali differenti. Questa soluzione non dovrebbe affaticare gli occhi quanto i sistemi tradizionali e inoltre dovrebbe consentire di avere un ampio angolo di visuale, senza costringere l'utente a sedersi obbligatoriamente in un determinato punto.

Via: Il Messaggero

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...