lunedì 16 agosto 2010

iPad: mancano le applicazioni per Facebook e Skype

Nonostante l’iPad sia già in commercio da qualche mese e il successo sia sempre più enorme, è strano notare come manchi ancora qualche grande nome all’appello delle applicazioni presenti, sia con una versione per iPhone che per iPad come Facebook e Skype. Apparentemente senza motivo, questi due colossi della rete non sono presenti su di un dispositivo tanto discusso e acquistato come iPad. E' possibile utilizzare la versione per iPhone di entrambe sull’iPad, ma dato il blasone è auspicabile una versione adattata al grande schermo e magari con qualche altra funzione cool che sfrutti al massimo le potenzialità del dispositivo. I motivi più verosimili sono i limiti di iPad: non dispone di una videocamera integrata e non è possibile utilizzare flash nel suo browser Safari. Queste secondo molti sono le cause che non hanno portato Facebook e Skype alla realizzazione di una versione per iPad. In particolare su Facebook vengono spesso inseriti giochi che fanno uso della tecnologia Flash per poter funzionare. Safari per iPad non visualizza Flash, e quindi è probabile che Facebook abbia deciso di astenersi dal realizzare una versione per iPad della sua applicazione, tra l’altro già presente per iPhone. Per Skype il discorso si basa probabilmente sulla videocamera non integrata. È si possibile acquistarla separatamente, ma risulta scomoda da portarsi in giro, e rappresenta una spesa supplementare per gli utenti che vogliono effettuare videochiamate. La videochiamata su Skype è molto usata, e per questo motivo verosimilmente Skype ha rinunciato ad iPad, lasciando attiva solo la versione iPhone, che dispone di un’ottima videocamera integrata per fare videoconferenza. Non sembra nemmeno da scartare l’ipotesi che Skype ritenga iPad poco adatto ad essere usato per chiamate.

Fonte: http://notiziefresche.info/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...