domenica 29 agosto 2010

Internet e sesso dipendenze degli italiani


Internet, shopping compulsivo, gioco d'azzardo e sesso sono tra le dipendenze che affliggono gli italiani secondo uno studio. A mettere l'accento sul trend delle dipendenze e' l'Accademia Internazionale delle Discipline Analogiche. La fascia di eta' piu' esposta al rischio di sviluppare questi disturbi comportamentali e' quella compresa tra i 14 e i 45. A esserne maggiormente colpiti secondo lo psicologo Stefano Benemeglio sono gli uomini. 

Sarebbero almeno 3 su 100 gli italiani dipendenti da Internet, dall'acquisto dell'oggetto inutile, dal gioco d'azzardo e dal sesso ad ogni costo. Spesso si crede che la dipendenza sia solo quella legata agli stupefacenti, all'alcol o al fumo. Ma non è così: ci sono dipendenze subdole, scambiate per cattive abitudini, avverte Benemeglio. 

Le quattro dipendenze emergenti che affliggono gli italiani sono abitudini che generalmente si possono classificare tra i comportamenti naturali e normali, ma diventano un disturbo comportamentale quando l'individuo non riesce più a farne a meno, aggiunge lo psicologo. La dipendenza in maggior crescita ad esempio, è il cosiddetto "Internet Addiction Disorder" (dipendenza da Internet), una sindrome legata a una sudditanza alla tecnologia da cui sono affette molte persone che passano ore e ore davanti al computer. 

C'è chi và al supermarket per acquistare l'oggetto più inutile. La 'sex addiction', affligge il 2% degli italiani. Ci sono diversi casi di donne affette da questa dipendenza, ma sono soprattutto gli uomini ad esserne colpiti. L'elemento più significativo della dipendenza è dato dalla ricerca di situazioni sempre più rischiose, quali ad esempio corteggiare donne o uomini sposati per avere il brivido di vivere il pericolo di essere sorpresi. Infine vi è una terza tappa riconosciuta come 'tossicomania' in cui l'individuo comincia a subire dei disturbi sia nei rapporti con le persone che lo circondano sia sul luogo di lavoro.

Fonte: LEGGO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...