venerdì 20 agosto 2010

Incidente aereo di Madrid: virus nel pc ha falsato controlli dell'MD82


Un virus nel computer della compagnia aerea Spanair potrebbe aver contribuito al tragico incidente aereo dell'estate 2008 all'aeroporto di Madrid in cui morirono 154 persone, fra cui l'italiano Domenico Riso. Lo scrive oggi il quotidiano spagnolo El Pais, nel secondo anniversario della tragedia. Secondo un rapporto interno della compagnia, citato oggi dal giornale, il computer centrale della Spanair, dove venivano registrati i problemi tecnici degli aerei, non stava funzionando correttamente in quei giorni perché contaminato da un virus informatico.

"La mancanza di mezzi tecnici nel sistema giudiziario sta rallentando il processo", ha detto in una conferenza stampa Pilar Vera, presidente dell'Associazione del volo JK5022 interessato. L'aereo coinvolto nell'incidente, un MD-82, aveva tre problemi tecnici, una condizione che normalmente avrebbe dovuto vietare il suo decollo. Invece l'aereo ha ricevuto il via libera per partire da Madrid diretto alle Canarie ed ha preso fuoco subito dopo essere uscito fuori pista al momento del decollo. Solo 18 persone sopravvissero all'incidente, avvenuto il 20 agosto 2008. 

La commissione d'investigazione sugli incidenti e gli inconvenienti dell'aviazione civile (CIAIAC) sotto il ministero dello Sviluppo, ha previsto che le conclusioni saranno pronte entro la fine dell'anno. La Commissione ha pubblicato Martedì scorso una "nota di progresso" sull'incidente del veivolo della Spanair, che stabilisce che "le indagini dell'incidente avvenuto il 20 Agosto 2008 al McDonnell Douglas presso l'aeroporto di Madrid-Barajas vanno avanti". Al momento si ritiene probabile che a causare il disastro sia stata la mancata apertura dei flap delle ali che consentono all'aereo di prendere quota mentre la velocita' e' ancora bassa. Fra gli indagati un meccanico e un responsabile del reparto manutenzione dell'aeroporto.






Via: AdnKronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...