martedì 17 agosto 2010

Francia: attacco hacker al sito dell'aeroporto di Montpellier in Francia


La homepage del sito internet dell'aeroporto di Montpellier, nel sud della Francia, è stata bersaglio di un attacco hacker, che l'ha sostituita per diverse ore, fino alle 9 di stamani, con una foto del presidente francese, Nicolas Sarkozy e la scritta "fuck you Sarkozy". L'Aeroporto di Montpellier-Méditerranée si chiamava precedentemente Aeroporto Fréjorgues. 

Grazie all'arrivo della compagnia aerea a basso costo Ryanair, l'aeroporto ha sperimentato una crescita considerabile. Tuttavia, non ci sono solamente compagnie aeree a basso costo; anche British Airways parte da Montpellier. Sulla pagina nera si poteva vedere un'immagine in primo piano del capo dello Stato, posizionata in una locandina con la scritta in alto "wanted" (ricercato) e in basso la frase "no peace, no mercy, nothing with France" (niente pace, niente pietà, nulla a che fare con la Francia). 


"Il problema è cominciato nella notte - ha spiegato un portavoce dell'aeroporto - quando ce ne siamo accorti l'abbiamo tolta subito". L'azione è stata rivendicata da un hacker, attraverso lo stesso sito. La direzione dell'aeroporto ha deciso di fare causa contro ignoti. Secondo Zataz.com, questo pirata non è al suo primo tentativo. "Dal giugno 2010, data della comparsa di questo giovane scribacchino, Ma3sTr0-DZ ha già firmato più di 6.550 hacking di siti web", compreso l'Ambasciata di Francia in Libano o i siti commerciali comeColomiers Materiali e all'estero. 

Zataz.com ha visto quanto è semplice accedere ai dati dei principali aeroporti e al software degli utenti del trasporto aereo. Zataz.com non spiega il metodo, o il modo come accedervi. Ma è possibile accedere all'amministrazione ai dati degli equipaggi, e visualizzare i dati riservati generati dal sistema (nome, indirizzo, date del volo, numero di volo, codice personale di bordo, hotel transito, ecc.). Zataza.com invita il servizio anti cyber-crimine di U. S. Air Force a risolvere la vulnerabilità.


Via: Le Post

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...