domenica 16 maggio 2010

Le pagine sociali di Facebook: cosa sono e come funzionano


Da qualche settimana Facebook ha attivato una nuova funzionalità per creare dei nuovi poli di aggregazione intorno ad interessi comuni. Si tratta delle "pagine sociali", che rispetto alle normali pagine di Facebook non fanno riferimento ad un’azienda, un personaggio pubblico o un’organizzazione, ma si focalizzano su un interesse che può essere condiviso da molte persone, come ad esempio la cucina, il calcio, un genere cinematografico, ecc.

Facebook le descrive in questo modo: "Le community Page sono un nuovo tipo di pagina Facebook dedicata ad argomenti o esperienze che sono possedute collettivamente dalla community che vi si connette. Così come le pagine ufficiali per business, organizzazioni ed altre figure pubbliche, le Community Page permettono di star connessi con altri utenti che condividono interessi ed esperienze similari". Continua quindi la descrizione: "Su ogni Community Page puoi imparare cose nuove su di un argomento o un'esperienza - dalla cucina all'apprendimento di una nuova lingua - e vedere cosa i tuoi amici o altri su Facebook vanno dicendo a tal proposito".


Anche se le pagine sociali sono ancora in versione beta, è già possibile iniziare a crearle. E’ sufficiente visitare la sezione dedicata alle pagine di Facebook e cliccare sul pulsante “Crea pagina”. Verrà proposta la creazione di una pagina “tradizionale” oppure di una pagina sociale. Le Pagine Sociali vengono collegate ai profili degli utenti, in base agli interessi personali espressi e, contemporaneamente, all’utente verranno suggerite alcune di queste Pagine Sociali mentre aggiorna il proprio profilo. Per esempio se qualcuno aggiunge che ama “cucinare” nella sua pagina personale, avrà la possibilità di collegare la parola “cucinare” nel suo profilo alla Pagina Sociale “cucinare”.

Le Pagine Sociali sono a loro volta popolate anche dagli aggiornamenti di stato degli utenti, solo quelli però che conterranno parole tematicamente collegate a quella specifica pagina.  Inoltre, se è disponibile un contenuto Wikipedia per l'argomento in questione, esso verrà incluso in queste Pagine, dal momento che Facebook ha stabilito un accordo esclusivo con Wikipedia a tale fine. L'idea è quella di migliorare la user experience, trasformando i profili in mappe dinamiche di interesse ed affinità. Essendo queste Pagine Sociali di pubblico dominio, ovviamente sarà possibile impostare dei limiti per tutelare la propria privacy, andando sulla pagina dedicata alle informazioni personali e post o modificando le informazioni personali, andando sulla sezione Interessi e preferenze .

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...