lunedì 3 maggio 2010

Apple chiude Lala a fine Maggio

Lala, il servizio di musica online, chiuderà il prossimo 31 maggio, solo cinque mesi dopo essere stato acquistato da Apple, una mossa che alimenta le voci secondo cui il produttore dell'iPod ha in programma di lanciare una nuova versione di iTunes basata sul Web. Gli esperti ipotizzano che la Apple potrebbe ben presto integrare nel proprio iTunes Store, negozio musicale digitale di maggior successo, alcune offerte streaming o addirittura avviare lo sviluppo di una versione del medesimo store basata sul concetto del cloud computing. Ancora sarebbe ipotizzabile un’offerta musicale realizzata per tutti gli utenti iPhone ed iPad.   Il servizio potrebbe essere usato anche per altri intrattenimenti digitali come programmi tv e film. Il portavoce di iTunes Jason Roth non ha voluto fare commenti sui piani della società dopo la chiusura di Lala. Una nota pubblicata sul sito di Lala spiega che rimborserà con contanti o con crediti iTunes gli utenti che hanno già pagato in anticipo per canzoni che devono ancora scaricare. iTunes ha comprato Lala probabilmente per 80 milioni di dollari (secondo indiscrezioni non confermate). Lala, Rhapsody e Spotify, a differenza del jukebox di Apple, permettono agli utenti di accedere alla loro musica dovunque sono tramite connessione Internet.
Fonte: La stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...