lunedì 8 marzo 2010

Sottotitoli automatici su YouTube


Da qualche giorno su YouTube è presente una nuova funzionalità che permette di inserire all'interno delle immagini video anche i sottotitoli. Questo strumento è da tempo in fase di beta testing ma ora entra ufficialmente in produzione e darà modo a un maggior numero di utenti di poter fruire dei contenuti video pur non avendo padronanza della lingua o in presenza di handicap uditivo. 

Pur con i dovuti limiti, la generazione automatica di un file testuale apre anche nuove scenari di impiego. Infatti, attraverso le tecnologie di Google Translate (YouTube è un membro della famiglia Google dall’ottobre 2006) in futuro sarà possibile tradurre i sottotitoli in una delle 50 lingue supportate. La notizia è stata divulgata da Hunter Walk - YouTube Director of Product Management - e la procedura di riconoscimento vocale sembra essere completamente automatica: verranno sfruttati gli algoritmi di Google Voice per generazione di un file testuale che all'occorrenza potrà essere corretto dall'autore del video. 

Dal documento testuale un apposito algoritmo di YouTube provvederà a creare nella giusta posizione i sottotitoli; la qualità audio avrà ovviamente notevole impatto sul prodotto finale. Insomma, un importante passo avanti verso la globalizzazione dei contenuti. Questo è il futuro, anche se per ora i sottotitoli ci saranno solo in inglese.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...