martedì 9 marzo 2010

The Machine, il robot giornalista basato su una doppia tecnologia


Ad Evanston, nei pressi di Chicago, è stato realizzato il giornalista robot al momento cronista di baseball. Infolab, il laboratorio di intelligenza artificiale della Northwestern University, ha messo a punto un programma, Stats Monkey, in grado di scrivere articoli sportivi sul baseball firmandosi The Machine. Per costruire una notizia su una partita di baseball, con un linguaggio paragonabile a quello di una agenzia di stampa, a Stats Monkey bastano informazioni online di base, come il risultato, le principali fasi di gioco e i protagonisti. Accanto al testo il sistema è in grado di fornire anche la foto del miglior giocatore in campo, oltre a offrire un titolo ad hoc che riassume la partita.


Come spiegano gli autori del programma, il sistema è basato su una doppia tecnologia: la prima, si parte dai modelli statistici propri al baseball per capire quali sono le novità. La seconda, analizzando ogni volta quali sono le novità il programma riesce ad identificare con successo fasi principali e protagonisti. In futuro Stats Monkey potrà occuparsi anche di altri sport e sarà addirittura in grado di imitare lo stile di un dato giornalista. Stats Monkey è stato creato da due professori specialisti dell'intelligenza artificiale, Larry Birnbaum e Kris Hammond, e quindi elaborato da un giovane giornalista di 27 anni, John Templon, e da un ancora più giovane ingegnere informatico, Nicholas Allen, 25 anni.

Fonte: Ansa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...