venerdì 19 marzo 2010

Blia, il servizio online per criptare i tuoi sms


Se i giovani d'oggi quando comunicano tramite "short message" sono abituati ad accorciare alcune parole, come "ke" e "nn", uno degli arrestati, nell'ambito dell'operazione Mistero, condotta dai Carabinieri nella Locride, invece aveva completamente eliminato le lettere, sostituite da numeri e vari segni di interpunzione. Una precauzione che è stata smascherata dagli investigatori nel corso dell'indagine, quando proprio a casa di uno di questi, è stato rinvenuto ed acquisisto in copia un prospetto del codice cifrato.

A volte può essere comunque utile (e magari divertente), ai fini della privacy, cifrare un SMS o, in genere, un breve messaggio. Il servizio (gratuito) che vi presentiamo fa' proprio questo: inserite il messaggio da cifrare nel box (unica avvertenza, si possono usare solo i caratteri dell'alfabeto italiano, i numeri e lo spazio, quindi niente j-k-x-y-w, nessuna punteggiatura e nessuna lettera accentata), mettete una o più parole chiave segrete e premete il tasto Cifra. Per decifrare, il destinatario dovrà inserire il testo cifrato, la/e parola/e chiave e premere il tasto Decifra. Il servizio è raggiungibile a questa pagina. Il sito fornisce comunque altri utili servizi, tra i quali:
  • Calcolo CIN e IBAN di un c/c bancario
  • Calcolo CIN e IBAN (nuova versione)
  • Calcolo CIN e IBAN (per iPhone e iPod)
  • Calcolo CIN e IBAN (cellulari)
  • Verifica e calcolo inverso IBAN
  • Calcolo Trattamento di Fine Rapporto
  • Visualizzatore online file XBRL
  • Calcolo codice fiscale 
  • Calcolo inverso codice fiscale 
  • Verifica partita IVA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...