lunedì 1 marzo 2010

Bunker antiatomico vendesi su e-Bay, quotazione raggiunge 27mila sterline


Un bunker trasformato in rifugio anti-atomico all'epoca della guerra fredda è stato messo all'asta su e-Bay in Gran Bretagna. Era diventato rifugio anti-atomico nel 1959, in piena guerra fredda, e da allora è stato gestito dal Royal Obbserver Corps, una organizzazione per la difesa civile, fino al 1991.

In quell'anno, in seguito allo smembramento dell'Unione Sovietica, è venuta a mancare la sua ragione di essere. Adesso qualcuno ha pensato di metterlo sul mercato. E, vista la grande crescita della quotazione in poche ore, sembra che abbia avuto ragione.

La sua quotazione ha raggiunto le 27mila sterline (30mila euro) dalle 500 di partenza. Il rifugio è situato nel suggestivo parco nazionale di Peaks, nell'Inghilterra centrale, il primo parco nazionale istituito nel 1951, su un terreno agricolo che, secondo quando spiega la nota informativa sul sito specializzato per le aste online, offre un panorama "strabiliante".

Il bunker risulta abbastanza spazioso: misura infatti circa 15 metri per 15, è ampio quindi 225 metri quadrati, ed è perfettamente attrezzato per una situazione di emergenza: ha due locali e una toilette chimica, un posto di osservazione e due condotti per assicurare l'aerazione agli inquilini. Si trova a circa quattro metri di profondità e vi si accede tramite una botola.

Fonte: Tgcom

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...