lunedì 7 dicembre 2009

uTorrent: il client per file torrent semplice e pratico



Torrent è l'estensione dei file di BitTorrent, spesso abbreviato BT, un protocollo peer-to-peer (P2P) finalizzato alla distribuzione e condivisione di file nella rete. In realtà non è un vero e proprio protocollo peer-to-peer, visto che l'architettura di BitTorrent prevede la presenza di un server. µTorrent è un client torrent relativamente giovane, semplice e pratico. Senza molte complicazioni e senza eccessi d’opzioni, potrete cominciare a scaricare file torrent a gran velocità. 

La configurazione è semplice e veloce. Il nome μTorrent sottolinea la piccola dimensione del client (meno di 300 KB); la lettera greca μ infatti corrisponde a "micro" nel Sistema internazionale di unità di misura. uTorrent si distingue anche in elementi accessori, permettendo di cercare file torrent su Google direttamente dall'interfaccia e mostrando i risultati nel vostro browser Internet predefinito, oppure di sottoscrivere i feed rss dei vostri siti torrent preferiti e controllare con un solo click eventuali novità. Esso supporta le seguenti caratteristiche:
  • gestione download simultanei
  • supporto BitTorrent "Trackerless", utilizzando una tabella di hash distribuita (Distributed hash table o DHT) - compatibile con il client originale e BitComet
  • supporto UPnP per ogni versione di Windows
  • supporto HTTPS tracker
  • protocollo di criptazione
  • scambio di peer (PEX)
  • sistema intelligente disk cache
  • supporto RSS
  • test per settaggio valori ottimali di download/upload per la propria connessione
  • ricerca interna di file torrent attraverso i migliori siti di indicizzazione
  • supporto per ogni tipologia di proxy
uTorrent è disponibile in 42 lingue tra cui l'italiano, è sufficiente scaricare e installare il language file (da copiare in C:\programmi\uTorrent). Tra le novità più interessanti della nuova versione, troviamo il pieno supporto del sistema operativo Windows Vista e l'adozione del protocollo Teredo per l'incapsulamento ed il tunnelling di pacchetti IPv6 attraverso reti IPv4, oltre a modifiche minori e numerosi bug fixes. 

La versione Mac di uTorrent è ancora in fase beta. Il programma è veloce e offre molte delle opzioni di client BitTorrent decisamente più pesanti, come Vuze, Transmission o il client ufficiale BitTorrent. Nonostante gli sviluppatori credano che sia sufficientemente stabile per essere usato, bisogna comunque essere consapevoli che durante l'uso del programma potrebbero verificarsi errori. 

Sistema operativo richiesto per uTorrent: Win95/98/98SE/Me/2000/NT/XP/2003/Vista/7/Mac OS X. Dal sito ufficiale  potete effettuare il download diretto del programma per tutte le versioni di Windows. La versione per Mac la trovate alla pagina ufficiale. Inoltre esiste un forum di assistenza che trovate collegandovi a questo indirizzo. uTorrent è presente su Facebook con la sua fan page e la relativa applicazione.


Via: Wikipedia

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...