mercoledì 9 dicembre 2009

Spamihilator: liberati dalle e-mail «spazzatura»


Se siete stanchi di ricevere con sempre maggior frequenza e-mail pubblicitarie non richieste Spamihilator è la soluzione per voi. Spamihilator è un programma gratuito che permette di liberarsi delle inutili "e-mail-spazzatura" che giungono al nostro indirizzo e-mail. Il programma lavora tra il client di posta elettronica e Internet ed esamina ogni e-mail entrante. Il processo avviene in modo completamente invisibile per l'utente. Spamihilator fa uso di due modalità per il filtraggio delle e-mail in arrivo. Dapprima il programma verifica ogni e-mail in ingresso facendo uso dello speciale "Learning filter". Qualora questo metodo non fosse in grado di classificare un'e-mail, Spamihilator ricorre al "Word filter".
Il "Word filter" è un filtro che si basa sul riconoscimento delle parole che sono presenti con maggior frequenza nei messaggi di spam: Spamihilator dispone di un ampio database contenente tutti i termini più utilizzati. Sappiate comunque che tale "dizionario" è liberamente personalizzabile (cliccate con il tasto destro sull'icona di Spamihilator nella traybar, selezionate Impostazioni quindi Parole spam). Il "Learning filter" riconosce, invece, anche le parole che vengono usate nei messaggi che non contengono spam: ad ogni parola viene associata una certa probabilità. Tale filtro può essere "istruito" nel senso che, qualora il programma non riconosca automaticamente una o più e-mail di spam, è possibile indicarle manualmente migliorando notevolmente le sue abilità.
Il nuovo filtro d'apprendimento (filtro bayesiano) utilizza le regole di Thomas Bayes per calcolare la probabilità di spam di ogni e-mail. Inoltre, questo filtro può essere istruito, in modo che il programma accresca continuamente il tasso di riconoscimento delle e-mail di spam. Spamihilator utilizza, inoltre, un filtro sulle parole, che filtra i messaggi con le parole utilizzate più frequentamente nei messaggi di spam. E' possibile anche inserire una lista di amici, che non saranno mai considerati spam, così come una lista di mittenti bloccati. Un altro pregio del programma è la facoltà di visualizzare statistiche sull'ammontare giornaliero di spam.
Il suo uso è semplice: tutti i messaggi finiscono in un'area di addestramento, dove trovate i messaggi premarcati secondo dei parametri prestabiliti. Se qualcuno dei messaggi non è spam lo marcate e gli dite di contrassegnarlo come spam, quindi premete sul pulsante Impara. Se, per errore, avete inserito qualche mittente tra quelli bloccati, niente panico: lo cercate nella lista che trovate nel menu di configurazione e lo cancellate, inserendolo tra gli amici.
Il programma, scaricabile qui o dal sito ufficiale, è compatibile con pressoché tutti i client di posta elettronica, come Outlook 2000/XP/Express, Eudora, Netscape/Mozilla, IncrediMail, Pegasus Mail, Phoenix Mail, Opera, ecc. I sistemi supportati sono: Windows 7, 32-bit and 64-bit, Windows Vista, 32-bit and 64-bit, Windows XP 2-bit and 64-bit, Windows 2003 Server, Windows 2000.
Il programma è in lingua inglese, ma è disponibile il language pack per la lingua italiana scaricabile da qui o dal sito ufficiale. In questa pagina trovate tutorial e FAQ.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...