domenica 16 febbraio 2020

Privacy, GDPRLab rende le aziende conformi al Gdpr: stop sanzioni


GDPRLab è la piattaforma online che accompagna le aziende verso la completa compliance con il GDPR. Terminato il periodo di moratoria, sono iniziate da qualche mese le attività di verifica, controllo ed erogazione delle sanzioni per mancata conformità con il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, universalmente noto come GDPR. Nelle ultime settimane, hanno fatto notizia le multe milionarie comminate ad ENI e a TIM, in entrambi i casi legate al trattamento e alla tutela dei dati personali. Le sanzioni previste dal GDPR sono tutt’altro che irrisorie, potendo raggiungere fino a 20 milioni di euro o fino al 4 percento del fatturato totale annuo dell’esercizio precedente.

giovedì 13 febbraio 2020

MWC 2020 è stato cancellato ufficialmente a causa del Coronavirus


La più grande fiera mondiale della telefonia mobile, il Mobile World Congress, non si svolgerà più quest'anno. Dopo che il coronavirus ha minacciato di gettare il MWC nel caos, l'Associazione GSM (GSMA), che organizza la manifestazione, ora lo ha cancellato. L'annuncio arriva dopo le numerose defezioni da parte delle aziende espositrici allo storico salone dedicato alle ultime innovazioni tecnologiche. Il consiglio direttivo del GSMA ha deciso di cancellare l'evento, in programma a Barcellona dal 24 al 27 febbraio, con alcuni incontri già in calendario a partire dal 22 febbraio.  Il CEO di GSMA, John Hoffman, ha detto che l'epidemia ha reso impossibile realizzare il MWC.

martedì 28 gennaio 2020

Check Point, hacker potevano connettersi ai meeting: bug in Zoom


Zoom è molto utilizzata per i meeting online. Zoom, è un’azienda leader nella moderna enterprise video communication, la sua piattaforma cloud per videoconferenze e audioconferenze, networking, chat e webinar per dispositivi mobile, desktop e telefoni, è utilizzata con successo in tutto il mondo per sale conferenze, corsi di formazione, negli uffici esecutivi e dei board aziendali. Questi meeting online sono molto comodi, ma sono sicuri? E se qualcuno potesse aver accesso alle riunioni della vostra azienda e scoprire dei dettagli segreti? Vi siete mai chiesti come viene protetta la vostra privacy quando utilizzate un software di networking aziendale basato su cloud, come Zoom?

domenica 26 gennaio 2020

ADI e Hyundai per il primo sistema all digital road noise cancellation


Il nuovo sistema di cancellazione del rumore stradale completamente digitale offre vantaggi rispetto alle tradizionali tecniche "passive" fonoassorbenti che sono costose e aggiungono ulteriore peso al veicolo. Analog Devices, Inc. (ADI) ha annunciato oggi una collaborazione strategica con Hyundai Motor Company (HMC). Hyundai ha in programma il lancio del primo sistema di cancellazione del rumore stradale completamente digitale per l'industria automobilistica che sfrutta la tecnologia Automotive Audio Bus (A2B®) di ADI. Hyundai intende inoltre estendere a tutti i propri modelli l'uso della tecnologia A2B di ADI per le sue applicazioni di connettività audio e infotainment system.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...